Torta Tenerina

La torta Tenerina è un dolce tipico di Ferrara che per la sua bontà ha conquistato il palato di tantissimi italiani. Ha un intenso sapore di cioccolato ed è un dolce semplice e veloce da realizzare, adatto per festeggiare qualsiasi occasione. Per esaltarne il sapore, basterà affiancare a una fetta una delicata crema al mascarpone

Come si prepara questa tipica torta emiliana? Vediamolo insieme.

Ingredienti:

  • 50 g. di farina 00
  • 4 uova medie
  • 200 g. di cioccolato fondente
  • 100 g. di burro
  • 150 g. di zucchero

Preparazione:

  1. Sciogliere a bagnomaria il cioccolato dopo averlo tritato e, quando si sarà sciolto, unire il burro a pezzetti. Lasciare sciogliere fino a quando il preparato non sarà diventato tiepido.
  2. Nel frattempo prendere le uova, separare i tuorli dagli albumi e aggiungere in entrambe le parti lo zucchero: montare fino ad ottenere un impasto spumoso. Tenere da parte gli albumi montati e aggiungere l’impasto con i tuorli e lo zucchero al burro e al cioccolato. Sbattere tutto fino all’ottenimento di un composto uniforme.
  3. A questo punto aggiungere gli albumi montati a neve, unire delicatamente la farina a pioggia e mescolare con una spatola eseguendo dei movimenti dal basso verso l’alto.
  4. Dopo aver ottenuto un impasto liscio e uniforme, imburrare lo stampo per dolci, versarci il contenuto e far cuocere in forno per circa 30-35 minuti

La torta tenerina si può conservare per 3-4 giorni ed ancora più gustosa se mangiata con una spolverata di zucchero a velo o di cacao amaro.